Image for post
Image for post

Alcuni giorni fa, il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, ha ritirato la delegazione del suo partito dall’esecutivo giallorosso guidato da Giuseppe Conte aprendo, di fatto, una crisi di governo. Il riassunto della conferenza stampa, che l’ex premier ha usato per spaccare l’equilibrio politico, è molto semplice: Conte è inadeguato a guidare l’Italia in una fase cruciale.

L’intera conferenza stampa convocata per annunciare le dimissioni, monopolizzata dal fiorentino a discapito delle ministre Teresa Bellanova ed Elena Bonetti, sembrava una partita di poker: Renzi chiudeva, annunciando le dimissioni della delegazione, Renzi apriva, rendendosi disponibile solo dopo un cambio di passo.

Insomma, il leader di IV ha giocato d’azzardo scommettendo sulla fine del governo senza il suo appoggio parlamentare, dichiarandosi sicuro di un nuovo accordo con PD e Movimento 5 Stelle, forte della convinzione che alle urne non si andrà prima della scadenza della legislatura. Tuttavia, dal PD e dal Movimento le dichiarazioni sono state di tutt’altro tono, con Renzi e IV etichettati come “inaffidabili”. …

Image for post
Image for post

Sul Corriere della Sera di domenica 3 gennaio 2021, l’economista Francesco Giavazzi ha pubblicato un commento dal titolo Il ruolo di uno Stato. Leggendolo è evidente come l’autore si rifaccia alle teorie liberiste, che sostengono il totale disimpegno dello Stato dall’economia, lasciando la locomotiva di un Paese totalmente nelle mani del mercato.

Personalmente, non credo che sia questa la strategia migliore per l’espansione economica di una nazione. …

Image for post
Image for post

Dopo aver, per poco meno di un anno, bazzicato tra Blogger e WordPress da completo neofita del web, raccogliendo più di 10.000 views, ho deciso di trasferirmi su Medium, piattaforma che ha lo stesso spirito della mia idea di partenza: non voglio uno spazio che si basa su chi sono o su cosa so, ma su ciò che ho da dire.

I motivi di questa nuova avventura restano sempre quelli che mi portarono, il 25 aprile dell’anno scorso, ad iniziare questo percorso di blogging, cioè la voglia di gestire un luogo più sano rispetto ai social network mainstream, dove le idee e i pensieri possono fiorire liberamente. …

About

Amedeo Barbagallo

Catania, 2001. Studente di Filosofia Unict. Scrivo di Politica e Attualità. Collaboro con F1world. “I ragazzi che salvarono il mondo” è il mio libro di esordio.

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store